Personal tools

June

Jun 27, 2012

Earthquake? Plone to the rescue!

www.facciamoadesso.it

Earthquake? Plone to the rescue!

To work in Italy you need to be pragmatic. Very pragmatic. That's why when an earthquake hit our region last month we were more than happy to help. Check out what we have done in 72h using Plone, Pyramid and Facebook

The idea behind the project is simple: build a tool that will help suffered companies to sell their products. It should be intuitive and integrates with social networks to gain publicity. You probably heard about the parmigiano reggiano losses and the huge will to buy all the cheese that was left. Our project should help people do it much easier.

Check the site: www.facciamoadesso.it

Plone

Most of the application is done in Plone, which is so fast to develop nowadays. We have used heavily eea.facetednavigation which saved us hours if not days. Big thanks to Alin Voinea, Alexandru Ghica, Antonio De Marinis. You guys rock!

We have implemented a custom facebook integration with a separate PAS plugin. We couldn't use plonesocial.auth.rpx cause we wanted to integrate more deeply with facebook app (more about that later), and that will cost a fortune using rpxnow.com.

We have also added a small disqus trick that notifies archetype object owner that somebody made a comment. We are using the callback method:


function disqus_config() {
    this.callbacks.onNewComment = [function(comment) {
         $.post('%(document_url)s/disqus_notify', {comment: comment});
       }];
  }
 

 

read more

Jun 26, 2012

La Plone-reevolution! Idee da WebReevolution da calare nel mondo Plone

webreevolution

La Plone-reevolution! Idee da WebReevolution da calare nel mondo Plone

Filed Under:

Webreevolution è al primo anno, ma in un solo mese ha raggranellato 400 partecipanti (100 in streaming) , 5 track parallele, speech molto tecnici, speech d'indirizzo, case study interessanti. Come caliamo il loro valori nel mondo Plone

WebReevolution è stato uno degli eventi più interessanti cui ho assistito recentemente.

Ho seguito 6 talk:

  • i migliori strumenti per twitter secondo @valijolie: un overload di informazioni
  • link baiting: cosa come e perché utilizzare questa tecnica nell'ambito del link building
  • facebook ads vs adwords: ottimizzare i propri ad sulla piattaforma social.
  • trick e ottimizzazioni dei nostri siti
  • come creare mobile app di successo
  • and at last, but not at least: la check list per il 2012, di Andrea Pernici

Quest'ultimo è quello che, per visione di medio e lungo periodo (oltre a una gagliarda competenza di Andrea), più si presta a essere valutato con gli occhi del plonista.

 

 

read more

Jun 21, 2012

Web semantico con Apache Stanbol

L'apertura dei lavori IKS s Saliburgo

Web semantico con Apache Stanbol

Filed Under:

RedTurtle manda un uomo in missione alla conferenza IKS di Salisburgo, per carpire tutte le novità del web semantico

RedTurtle non si è fatta sfuggire l'occasione di partecipare alla conferenza internazionale organizzata da IKS dedicata al Web Semantico e Apache Stanbol, e ha mandato me, l'uomo in missione.

Il luogo scelto dagli organizzatori per l'evento è stato il castello Schloss Leopoldskronleopoldkhron di Salisburgo non a caso direi dato che la sede del laboratorio di ricerca Salzburg reserach dove si concentrano i core developers di Apache Stanbol, si trova per l'appunto in questa splendida cittadina Austriaca, nota soprattutto per essere città natale di Wolfgang Amadeus Mozart.

Obiettivo principale della manifestazione era promuovere la diffusione di Apache Stanbol. Lo staff ha scelto di presentare diversi casi d'uso sviluppati da aziende ed enti che hanno aderito al progetto Early Adopters lo scorso anno.

 

read more
PloneGov Day SGP 2012: l'età della ragione

Un pubblico concentrato al PloneGovDay 2012

PloneGov Day SGP 2012: l'età della ragione

Filed Under:

PloneGov Italia: una decisa accelerazione è in vista. Posti di fronte alla massa dei risultati fin qui ottenuti, censiti sul sito dell'iniziativa, i principali stakeholder decidono che il tempo della vera collaborazione è arrivato

(Ri)nascita di una consapevolezza

"Fusse che fusse la vorta 'bbona?"... I falsi allarmi non sono mancati in passato, e d'altronde per promuovere una community bisogna spendersi senza risparmio. A maggior ragione se questa community è PloneGov Italia che, come dice il sito dell'iniziativa, "...non ha struttura formale, non ha organi, non ha budget, non ha cariche, non ha costi, non ha spese."

Logo PloneGov Italia

Quando, nel 2007, assieme a Camera di Commercio di Ferrara, Comune di Modena e Regione Emilia Romagna, iniziammo a pensare alla branca nazionale di PloneGov, già sapevamo che l'associazione, per non spaventare le PA, avrebbe dovuto essere la più leggera e informale possibile. Era anche chiaro il costo di questa semplicità: una natura assolutamente volontaristica dell'attività di gestione.

Da cinque anni, stiamo aiutando gli Enti a parlarsi e a collaborare. Le soddisfazioni non sono mancate, ma sempre accompagnate dalla frustrante sensazione che l'autocombustione fosse ancora lontana, e che la scintilla RedTurtle fosse sempre indispensabile a far partire il motore PloneGov. Poi, da qualche mese, la svolta: sempre più spesso, assessori intraprendenti nostri Clienti, come quelli di Pieve di Cento e San Giovanni in Persiceto, ci contattano con una domanda in testa: "Ma quando è che qualcuno si prenderà la briga di mettere assieme tutti i pezzi già disponibili e di creare il Plone dei nostri sogni?"

read more

Jun 04, 2012

Update Security Settings: time consuming? Non per forza!

Update Security Settings, dietro le quinte!

Update Security Settings: time consuming? Non per forza!

Filed Under:

Analisi di un processo tedioso per un manutentore di siti con molti oggetti

Nella mia carriera di tartaruga plonista, mi è capitato diverse volte di lavorare con siti di dimensioni notevoli. Quello a cui più sono affezionato a oggi conta quasi 400K oggetti in catalogo.

Quando il cliente ti chiede di cambiare una piccola impostazione di sicurezza in un workflow associato a 600 o 700 oggetti, tu plonista programmatore e manutentore sai che la to-do list sarà:

  1. Cambiare il workflow associato all'oggetto;
  2. Aggiornare il prodotto nell'installazione e ricaricare il profilo legato ai workflow;
  3. Premere in ZMI Update Security Settings e, se il sito è molto grosso, andare a casa! Ci si pensa la mattina seguente... (se la notte è stata sufficientemente lunga)

Ma non si può proprio fare meglio?

Si! Si può e ora vediamo come.

 

read more