Personal tools

September

Sep 27, 2012

Te lo do io il DB! (aka "Come pubblicare query SQL su Plone")

Vi hanno mai chiesto di pubblicare dati da un database relazionale su Plone? E di modificare al volo le query? Con redturtle.sqlcontents diventa semplice!

Non di rado capita che mi venga richiesto di pubblicare su un sito Plone dati provenienti da un database relazionale o di fornire uno strumento che consenta questa operazione.

La richiesta tipica è quella di pubblicare con Plone il risultato di una query SQL che il cliente desidera gestire in autonomia.

Per questo scopo nasce redturtle.sqlcontents, un prodotto per Plone 3 e Plone 4 che aggiunge due nuovi tipi di contenuto (archetype) per la gestione di questo caso d'uso.

read more

Sep 25, 2012

The Treasure of Frontend Island

21 settembre 2012, Teatro Duse, Bologna

The Treasure of Frontend Island

Il nome della conferenza di Bologna era già un indizio, ma ora è possibile confermare il tesoro che conservava: la migliore conferenza Front End del 2012 in Italia. Eccone un report

Era da marzo che aspettavo di andare al fronte, a vedere le cose dalla prima linea.

Lo so, sembra l'inizio di un romanzo di Hemingway e invece sto solamente parlando della conferenza "The Treasure of Frontend island" organizzata da “from the front” a Bologna al teatro Duse, una picaresca giornata trascorsa insieme ad alcune delle menti più brillanti di questo fantastico mestiere.

 

read more

Sep 20, 2012

Come rilasciare un pacchetto senza più pensieri: zest.releaser

Semplice guida per il rilascio di pacchetti in python

Come rilasciare un pacchetto senza più pensieri: zest.releaser

Filed Under:

Stanchi di perdere la testa ad ogni rilascio di un nuovo pacchetto? Ecco il prodotto che fa per voi!

Per uno sviluppatore software, un aspetto fondamentale della propria vita è il rilascio e pacchettizzazione dei propri prodotti, in modo da renderli disponibili a tutti in un formato facilmente utilizzabile.

Per python, in particolare, si creano i cosiddetti "egg". Se poi lo sviluppatore ha anche un animo open-source e vuole rendere il suo prodotto accessibile al mondo intero, allora lo vorrà pubblicare anche su pypi, il repository ufficiale di tutti i pacchetti python.

read more

Sep 18, 2012

Plone Registry Strikes Back

"A Useful Tool Registry Is"

Plone Registry Strikes Back

My journey exploring hidden features of the Plone registry continues. This time we will focus on aspects related to product migration, and how to get a nice user interface for our users

My last post was about how to use Plone registry in a clean way, also when storing complex data inside it.

Today we'll talk about the Plone registry again! I've some other tips to share!

Another good article

I'm not the only one to be inspired by the registry. After my first article about this subject, I came upon Complex Plone registry settings revisited. Take a read, is another interesting approach!

What's new?

I needed to implement the same product that inspired me for the last article, collective.analyticspanel, with some new features requested by a customer of ours.

Regardless the specific features, what is important is that:

  • it somehow changes the type of one of our existing field;
  • it adds a new field (that should be kept separated from the others).

 

read more

Sep 12, 2012

Una portlet, mille usi

Stanco della solita portlet statica?

Una portlet, mille usi

Filed Under:

Breve storia di ordinaria programmazione alle prese con l'eterna lotta tra chi realizza un prodotto e chi lo deve usare, ovvero: quando la portlet statica diventa... avanzata (rer.portlet.advanced_static)

All'inizio era una semplice portlet statica: titolo, testo, link assoluto per header e footer.

Poi venne un grafico che chiese allo sviluppatore di aggiungere un campo per l'inserimento di una classe css.
Eccheccavolo, ogni volta che si doveva aggiungere un po' di stile a una portlet specifica si doveva/poteva solo utilizzare la classe dinamica generata sulla base del titolo, pregando perché il redattore non si azzardasse ad aggiungere nemmeno una virgola.

I limiti di questa piccola modifica sono emersi subito: si rendeva infatti necessario dare ai redattori un manuale d'uso con l'elenco delle esatte classi css da inserire (con le dovute attenzioni: niente spazi, niente punteggiatura, ...) per ottenere un determinato effetto grafico.

read more