Personal tools
3 prodotti per gestire le prenotazioni con Plone

Prenotalo!

May 17, 2013

3 prodotti per gestire le prenotazioni con Plone

Era da un po' che su pypi non si vedevano aggiornamenti relativi alla gestione delle prenotazioni con Plone. Ora le acque si sono mosse ed ecco cosa è emerso

In questo articolo farò una breve analisi di questi tre prodotti:

  1. Products.PloneBooking
  2. rg.prenotazioni
  3. seantis.reservation

presentati in rigoroso ordine di apparizione su pypi.

 

Per tutti, il caso d’uso è il seguente:
  1. il redattore pubblica agende di risorse (ad es. prestazioni, servizi, sale...) con relative disponibilità
  2. gli utenti richiedono la prenotazione della risorsa per un intervallo temporale
  3. i gestori della risorsa trattano la richiesta di prenotazione.

Ma ora bando alle ciance e vediamo di conoscerli meglio.

Products.PloneBooking

Il "decano" dei prodotti per le prenotazioni è senza dubbio Products.PloneBooking. Nato per Plone 2, è ancora IL prodotto per le prenotazioni in Plone.

Lo sviluppo pare procedere lentamente: l’ultima release (3.0.0a2) è di un anno fa, ma fortunatamente su github si può trovare codice un po’ più aggiornato. Proprio questo codice è stato utilizzato per le prove di questo post.

Nonostante abbia utilizzato del codice di sviluppo di una versione alfa, non ho riscontrato nessun intoppo significativo nell’utilizzo del prodotto: per prenotare, prenota - e lo fa anche bene!

Il comportamento con javascript disabilitato non è impeccabile, ma nessuna delle funzionalità chiave è compromessa.

rg.prenotazioni

prenotazionifolderedit.pngQuesto prodotto è stato sviluppato nell’ambito dell’iniziativa PloneGov, inizialmente per Plone 3. Ultimamente, grazie a cekk e keul, è stato considerevolmente migliorato. Le nostre tartarughe l’hanno reso compatibile con Plone 4, non senza dimenticarsi di apportare notevoli migliorie al codice.

Il punto di forza di questo prodotto risiede nella possibilità di allocare a priori e con grande flessibilità intervalli di tempo per le prenotazioni e di specificare che, in determinate giornate, non verranno accettate prenotazioni (ad esempio durante le festività).

Il prodotto è completamente usabile pur disabilitando i javascript.

Il prodotto non è sicuramente maturo quanto PloneBooking e difetta della possibilità di avere una reportistica sulle prenotazioni, ma tale funzionalità è in via di sviluppo.

seantis.reservation

Questo prodotto è l’ultimo arrivato su pypi, e si vede! Non certo perché mostra difetti di gioventù (anzi, è proprio ben fatto) ma perché è il prodotto tecnologicamente più avanzato, sia per quanto riguarda l’interfaccia utente, davvero moderna, comodaintuitiva, che per quanto riguarda la parte applicativa.

Proprio per questo il prodotto risulta installabile solo su siti Plone recenti (minimo 4.3), necessità di un server postgres di appoggio (minimo 9.1) e, per il suo utilizzo, richiede javascript.

Per quanto concerne le funzionalità, caratteristica distintiva di questo prodotto è la possibilità di poterlo configurare per permettere prenotazioni multiple nello stesso intervallo temporale.

E quindi?

Cosa dobbiamo usare? La risposta a questa domanda dipende molto dalle vostre effettive esigenze.

PloneBooking è consigliato se volete affidarvi a un prodotto maturo con una base di utenti consolidata; rg.prenotazioni è in fase di fervente sviluppo quindi aspettatevi a breve novità, correzioni e migliorie; seantis.reservation è quello che tecnologicamente cresce di una spanna su tutti, con vantaggi e svantaggi del caso.

Filed under: , , , ,
comments powered by Disqus