Personal tools
DotJS: la mia prima “no-wireless” conference

JavaScript a Parigi

Nov 27, 2014

DotJS: la mia prima “no-wireless” conference

Impressioni a caldo sulla conferenza oltralpe "DotJS" di Parigi, interamente dedicata a JavaScript

In serata il volo per l’Italia direzione Bologna, ho giusto il tempo per qualche considerazione sull’evento parigino al quale ho partecipato poche ore fa con il collega Andrew Mleczko @amleczko.

Il nome della manifestazione "DotJS" è autoesplicativo, il tema è JavaScript.
Non è la prima conferenza sull’argomento alla quale partecipo quest’anno, ma sicuramente è tra le più significative, non fosse altro che per gli speaker invitati.
Giusto per fare qualche nome: Yehuda Katz @wycats creatore di Ember.js, Handlebars & Thor, Angus Croll @angustweets creatore di Flight e autore di “If Hemingway Wrote JavaScript”, Mike McNeil @mikermcneil creatore di Sails.js, Paul O’Shannessy @zpao maintainer di React e molti altri, in totale i talk della giornata sono stati all’incirca una dozzina.

La conference

La conferenza si autodefinisce come "The largest JavaScript conference in Europe" con circa 900 presenze.
La location scelta dagli organizzatori è veramente suggestiva: il Théâtre de Paris aggiunge sicuramente spessore alla manifestazione.
theatre
Tutto è stato organizzato molto bene, parecchi gli sponsor presenti tra i quali WordpressMandrill, ottimo il buffet (in particolare il formaggio). Onestamente non avevo dubbi in merito, non poteva essere altrimenti. Giustamente i francesi non perdono occasione per promuovere i propri prodotti anche se il target sono geek del web.
L’unica grossa mancanza che mi ha veramente lasciato perplesso è l’assenza di connessione wireless in teatro, a detta dell’organizzazione stessa, voluta in quanto elemento di distrazione per i partecipanti.
A parte questo inconveniente, gli interventi sono stati molto interessanti soprattutto perché gli invitati (speaker) hanno portato argomenti eterogenei in base ai progetti ai quali hanno dedicato tempo e passione, e credo non ci sia stata selezione da parte degli organizzatori come magari avviene per altre manifestazioni.

Workshop

Per la giornata di sabato il team DotJS ha organizzato presso la Web School Factory.

un paio di workshop imperdibili, uno dei quali interamente dedicato a Polymer.

Polymer è una libreria JavaScript che sfrutta lo standard Web Component per lo sviluppo di applicazioni web. Consiglio il sito di riferimento per un approfondimento sul tema.
Il numero limitato di posti e la presenza di Addy Osmani @addyosmani nel ruolo di teacher hanno reso questa esperienza unica.
Non capita molto spesso di poter chiedere un parere o semplicemente discutere di una libreria di questo livello direttamente con le persone che l'hanno sviluppata; probabilmente le volte che questo accade nella vita di un programmatore si contano sulle dita di una mano.
Complimenti comunque anche al resto del team Ewa Gasperowicz @devnook e Sérgio Gomes @sergiomdgomes decisamente preparati e disponibili.

Giudizio finale

Direi che ne è valsa la pena, un confronto internazionale permette di allargare gli orizzonti e aiuta a capire dove indirizzare i propri sforzi nelle attività di tutti i giorni.
Gli spunti e le opinioni di persone di successo, come quelle presenti al DotJS, sono veramente preziosi
Filed under: , ,
comments powered by Disqus