Personal tools

January

Jan 28, 2015

Il Comune di Modena inaugura il 2015 con la nuova Mo-Net

Do it better! Do it Agile!

Il Comune di Modena inaugura il 2015 con la nuova Mo-Net

Filed Under:

Metodologia agile e collaborazione con il cliente applicate al restyling del sito del Comune di Modena. Buone pratiche per buoni risultati in tempi veloci

Gli ultimi 3 mesi del 2014 ci hanno visti impegnati in modalità task-force sullo sviluppo del nuovo sito del Comune di Modena. Non si è trattato di un semplice lifting ma di una ristrutturazione profonda che parte dalle radici (Plone), si estende alla struttura (il layout) e arriva fino alle foglie (l’organizzazione e la presentazione dei contenuti).

"In linea con il piano Modena Smart City e con l’obiettivo di costruire una piattaforma sempre più efficace per erogare servizi, l’amministrazione comunale ha sviluppato una nuova interfaccia che diviene centrale per la comunicazione con i cittadini e le imprese.” (24/12/2014 - Cittadini di Twitter)

Era settembre quando Claudio Forghieri, responsabile di Mo-Net dal 1995, ci illustrava il piano di rinnovamento: "In generale abbiamo esigenza di rifare in tempi rapidi, ovvero entro fine anno, la home page e i primi livelli di Mo-Net, introducendo innovazioni grafiche e di architettura delle informazioni e della navigazione."

read more

Jan 15, 2015

plone.api e documentazione: le linee guida del buon plonista

Scegliere la strada giusta può essere difficile a volte

plone.api e documentazione: le linee guida del buon plonista

Per non perdersi nel mare di possibilità implementative e scegliere sempre la strada giusta, basta seguire le linee guida che la comunità (finalmente) ci offre.

Si sa, il mondo è bello perché è vario, soprattutto nella programmazione: esistono mille modi diversi per risolvere un problema.

Un giorno Alice arrivò ad un bivio sulla strada e vide lo Stregatto sull'albero.
- "Che strada devo prendere?" chiese.
La risposta fu una domanda:
- "Dove vuoi andare?"
- "Non lo so", rispose Alice.
- "Allora, - disse lo Stregatto - non ha importanza".

Il lato positivo di questa libertà è che ognuno può implementare la soluzione come meglio crede.
Può capitare quindi che a seconda dell'umore, delle preferenze personali, o anche solo del tempo a disposizione (quante volte sarà capitato di avere tempi di sviluppo troppo serrati e scrivere del gran spaghetti code solo per poter concludere il lavoro) il risultato prodotto sia estremamente vario, ma funzioni comunque correttamente.

Il risvolto della medaglia, però, è che se si lavora in gruppo o in una comunità dove tutti possono leggere e attingere dal codice scritto da altri, ci si può trovare di fronte a codice incomprensibile: in questi casi il focus sul risultato finale non basta!
Se non si segue una certa linea di condotta, quello che si produce potrebbe risultare poco chiaro o troppo complicato e quindi generare confusione in chi non ha scritto direttamente quel codice. Soprattutto se chi legge non è un esperto e ha bisogno di capire qual'è la strada migliore da seguire.

read more

Jan 07, 2015

New Year's Python Meme 2015

Kilroy was here (╯°□°)╯

New Year's Python Meme 2015

Filed Under:

The beginning of the year is the time for the "Python meme". This is the second time I am partecipating to this "game". Let's enjoy the #2015pythonmeme!

Since some years, at the beginning of the year, it is common for Pythonista to answer a short questionnaire. It seems the whole thing is Tarek's fault... :)

What’s the coolest Python application, framework or library you discovered this year?

Probably the coolest library I started using this year is Pathlib. Pathlib allows to easily and sanely manipulate files and folder. This library became part of Python standard library since version 3.4, but is available as an add on even for Python 2.6.

What new programming technique did you learn this year?

read more