Personal tools

mircoangelini

Mar 11, 2013

E' uscito il Buildout 2.0! Posso rilanciare il mio buildout?

Scegli la tua soluzione

E' uscito il Buildout 2.0! Posso rilanciare il mio buildout?

Filed Under:

Viene rilasciata una nuova versione di un pacchetto, e per molti Plonisiti è il caos. Vediamo come usare (o non usare) il Buildout 2.0

Non è molto che è uscita la versione 2.0 di zc.buildout e, come spesso accade, i buildout, soprattutto quelli un po’ più vecchi, non prendono di buon grado l’aggiornamento.
Nel caso di questo pacchetto, le cause sono alcuni import che sono cambiati o sono stati spostati.

Il Buildout 2.0 fa un taglio netto con il passato che, con le versioni 1.6 e 1.7, aveva come obiettivo principale quello di isolare il più possibile il buildout dalla componente Python. Ma il compito si è rivelato troppo difficile da implementare, e quindi si è scelto di abbandonare questa strada e lasciare all’utilizzatore di decidere tramite l'utilizzo di virtualenv.

Non è però in questo articolo che voglio analizzare le modifiche apportate a questo componente (che potete comunque trovare qui). Oggi vediamo cosa fare per far funzionare i nostri bulidout.

read more

Feb 01, 2013

Come utilizzare gli Online ID per il login Plone

tante chiavi per un unico accesso

Come utilizzare gli Online ID per il login Plone

Facebook, Twitter, Google. Ma anche OpenID, Foursquare, LinkedIN e molti altri. Vediamo come sfruttare il servizio di RPX/Janrain per autenticarsi in Plone

Oggi giorno se un sito istituzionale, un portale web o anche il più semplice dei siti richiede una registrazione con utente e password che poi dovranno essere in qualche modo memorizzati, le persone mal volentieri compileranno il form in questione.

Il perché è ovvio: ogni persona ha come minimo 50 registrazioni a siti vari e, soprattutto, ogni internauta di oggi ha un profilo su più social network.
Da qui la brillante idea di permettere di accedere ai siti direttamente con un altro account che fornisca l'identità.

Plone non poteva certo rimanere indietro su questo fronte e quindi ecco plonesocial.auth.rpx: un pacchetto che utilizza i servizi di autenticazione RPX offerti Janrain.

read more

Dec 04, 2012

Quattro passi nell'Agile - diario di una giornata all'IAD12

RedTurtle sulla via dell'Agile

Quattro passi nell'Agile - diario di una giornata all'IAD12

Filed Under:

24 novembre 2012: da Ferrara a Milano, una nutrita delegazione di tartarughe parte per respirare aria agile con i talk dell'Italian Agile Day 2012

“Driin Driin Driin Driin”

Sabato, ore 5:30 AM, butto una mano sulla sveglia per farla tacere e poi realizzo: l’Italian Agile Day mi aspetta, quindi “in marcia”!

IAD 2012 squadraPrimo ritrovo alle ore 6:15 in stazione a Ferrara, dove mi sorprendo del numero di persone che aspettano un treno, poi piccola sosta a Bologna dove troviamo altri agilisti pronti alla partenza e via, verso Milano, comodamente seduti sul Frecciarossa.
In quel di Milano, quasi arrivati a destinazione, qualcuno dei nostri sente il bisogno della seconda colazione e quindi il buon Finelli (@gaunilone) ci dirotta nella migliore pasticceria della zona.

read more

Oct 25, 2012

Alla ricerca dell'editor perfetto: Sublime Text 2

plugin, tips & trick e configurazioni

Alla ricerca dell'editor perfetto: Sublime Text 2

Per chi già lo usa ma soprattutto per chi lo vuole provare, per tutti gli sviluppatori ma soprattutto per gli sviluppatori Python/Plone, una pagina piena di suggerimenti per Sublime Text 2

Il titolo forse è un po' ingannevole, perché l’editor perfetto non esiste e poi ogni programmatore ha il SUO editor “perfetto”, che non vuole abbandonare.
Io però mi sento di consigliare Sublime Text 2 perché è leggero, dotato di una grafica minimale ma moderna e soprattutto perché dispone di molti plugin che possono trasformarlo da un normale editor ad uno strumento veramente potente e rapido per lo sviluppo.

RedTurtle e Sublime

All’inizio, al mio arrivo in RedTurtle, era Eclipse; lo usavano tutti e io, da sbarbatello neo-laureato, mi sono adeguato.
Eclipse è un editor completo, famoso, dotato di plugin e ha addirittura versioni differenti pre-configurate (per esempio Aptana) per farlo funzionare in diversi modi.

Chi però programma in Plone/Python potrebbe cavarsela molto bene anche con il “semplice” VI (che, configurato a dovere, può diventare anch’esso una “bomba”) quindi non serve un ambiente di sviluppo che, per esempio, permetta la compilazione del codice.
Mi sono accorto che molte funzionalità “base” di Eclipse si dimostravano inutili nella quotidianità; senza dimenticare che Eclipse è piuttosto pesante da far girare e, aprendo qualche altra applicazione, ci ritrovavamo con Mac e PC spesso molto impegnati dal punto di vista delle risorse.

read more

Sep 05, 2012

News on top!

proviamo collective.newsflash

News on top!

Filed Under:

review di collective.newsflash, un prodotto per gestire una "barra delle news" stile sito giornalistico

 

La comunità sforna continuamente nuovi prodotti Plone, spesso molto interessanti.
Oggi vi propongo collective.newsflash, un prodotto per gestire una barra delle news; la chiamo “barra delle news” perché solitamente si trova utilizzata sui portali giornalistici con lo scopo di mostrare le ultime notizie.
Questo prodotto permette di inserire un elenco di testi statici che saranno visualizzati in sequenza all’interno di una barra posta subito sopra i contenuti del vostro portale Plone.

Features & Use

 

read more