Personal tools

May 17, 2010

rilasciato collective.amberjack 1.0

Questa è la prima versione per Plone 4

abbiamo un team di supporto!

Dalla 1.0x RedTurtle ha deciso di supportare il progetto. 

Le attività non saranno più semplicemente volontaristiche e nel tempo libero, ma schedulate nel tempo, supportate e seguite in modo professionale.

Questo non significa che collective.amberjack sta diventando un progetto aziendale, ma semplicemente che avremo un team che ne porterà avanti lo sviluppo.

Il team, oltre a me, è composto da Mirco Angelini, Federica D'Elia, Andrew Mleczko e Luca Fabbri. All'ultimo sprint a Ferrara abbiamo avuto il supporto di Jacopo Deyla e il ritorno di Giacomo Spettoli (tra i primi contributori) entrambi della Regione Emilia Romagna.

Ora, sei ancora di più il benvenuto se vorrai partecipare allo sviluppo, supportare l'iniziativa o semplicemente utilizzare il sistema. Il tuo contributo sarà ancora più utile ora che qualcuno lo porterà avanti sistematicamente.

what's new? 

Questa prima release 1.0x supporta completamente Plone 4:

  • i 12 tour sono stati completamente rivisti
  • è stato introdotto il supporto per TinyMCE
  • abbiamo un piano di battaglia

what next?

Dicevo di un piano di battaglia. Il piano prevede che al prossimo sprint a Sorrento si concludano le operazioni che ci porteranno ad una versione 1.1 rifattorizzate e ulteriormente migliorata. 

Nel frattempo predisporremo una serie di step che ci porteranno ad avere un sistema più solido, usabile e soprattutto estensibile.

Contiamo di introdurre Windmill come tool di creazione di tour via web. I primi tentativi sono molto promettenti. Andrea Benetti sta portando avanti la parte di studio che verrà integrata successivamente in collective.amberjack.

Dove puoi seguire il progetto?

Se sei interessato a partecipare, i posti dove ci incontriamo sono questi:

  • launchpad, per la gestione del progetto (blueprint, bug, ecc.)
  • coactivate, ci è utile per documentare il tutto attraverso il suo wiki e per gestire la mailing list
  • il codice è tutto rilasciato su collective.

Se, viceversa, vuoi utilizzare il sistema, pypi è il tuo amico:

comments powered by Disqus