Personal tools

Phone

Sep 16, 2014

Prototipi e mockups per Mobile: è semplice con gli strumenti giusti!

Tap, swipe, pinch, bump... e il clic?

Prototipi e mockups per Mobile: è semplice con gli strumenti giusti!

Filed Under:

Progettare e prototipare una nuova App sono le fondamenta per una buona riuscita: se il cemento è sabbioso basterà un "tap" di troppo a far crollare il castello

Sviluppare applicazioni per device (smartphone, tablet e surrogati) richiede un’analisi preliminare, se non pari, addirittura superiore a quella di un sito. Lo stesso dicasi per la realizzazione di siti web in ottica “mobile first”.

Le dimensioni dello schermo, il modo in cui l’utente può interagire con la nostra app, le molteplici situazioni in cui lo stesso utente si può trovare nel momento in cui la utilizza e addirittura il numero di zampe di cui dispone (leggi l’articolo fino in fondo e mi darai ragione ;-) sono tutti fattori determinanti da tenere sotto controllo, dall’analisi alla pubblicazione sullo store.

In questo post ho raccolto alcuni strumenti che possono aiutare nella fase di progettazione e protipazione su mobile.

read more

Nov 04, 2011

Say hi to Android

Filed Under:

A brief introduction to Android for developers

In the last months, I have been looking for an opportunity to get into the Android world.

Finally, after a while I got the right one: porting an iPhone app to Android platform. 

The application is quite simple because it doesn't involve anything far from a common web application: it just retrieves information about events from a web service.

If you make a list of performed tasks, it would look like this:

  • retrieving the xml content
  • parsing the xml
  • storing a few configuration files
  • loading images
  • building a couple of data structures
  • showing everything using the specific views and widgets

 

Thanks to the reference documents and materials found in the Internet, I got a demo app smiling on my device in a couple of days (not a proper relase, but it could run smoothly).

If you are familiar with Eclipse, you will appreciate the effort made by Google, in order to provide a confortable developement environment. Let's see why.

From the official site you can download:

  • Android SDK (JDK required)
  • Android Development Tools (ADT) Plugin

 

You just need to set your SDK. And that's all! Ready to start. 

As you can easily guess, the default API provided by Google is Java-based. 

I know that some of you can argue "Java is not the best choice", but it's solid and well known by most programmers. It is also well documented and it comes with tons of libraries.

The Android application layout is done by a bunch of xml files. The ADT provides a nice interface to manage them.

All the Java code needed for your app can be taken from your personal toolset or grabbed from the net.

What I love most, is that you can easily connect your device and directly deploy the application on it. Moreover, for those who make use of remote debugging in Java, Android (DDMS) is faster and simpler then ever: just press the debug button and your code will be ready for debugging from your android device. Nothing new to the world, but as I said easier then I thought. 

A small disadvantage if you use the virtual device (AVD), because it is really slow, especially in loading.

Just a small consideration: because the hardware behind a mobile device is usually less powerful then a standard pc, you have to be careful.

In a few days the release of AppEventi for Android will be ready. http://www.ferraraterraeacqua.it/

Here is the iPhone app: http://itunes.apple.com/en/app/ferrara-eventi/id449817238?mt=8

Sep 01, 2011

Ferrara Eventi - come e perchè è nata la nostra prima app per iPhone

Filed Under:

Dopo il breve post che ha annunciato il nostro ingresso nello sviluppo di applicazioni mobile, torniamo sull'argomento per approfondire conoscere meglio la torta su cui questa app si colloca come la classica ciliegina.

Il progetto

Due Enti con qualcosa in comune: una missione e un fornitore, RedTurtle, con chiare idee sul Turismo

Spesso ci capita di far parlare tra loro i nostri Clienti, ma in questo caso ci siamo inseriti in un dialogo era già in atto: la Provincia di Ferrara e la locale Camera di Commercio hanno una missione in parte sovrapposta, legata alla promozione del territorio e delle realtà produttive. Nel caso del turismo, la coincidenza di interessi tra i due Enti è quasi perfetta, tanto che da anni esiste una collaborazione continua proprio su questo fronte.

In quest'ambito è nata l'esigenza di ridiscutere e adeguare alle nuove sensibilità e ai nuovi strumenti tecnologici l'intero progetto comunicativo della Provincia nel settore del turismo, che fa perno sul portale "Ferrara Terra e Acqua", di cui ci è stato affidato il rifacimento. Per noi, è stato uno dei primi casi di applicazione del nostro approccio metodologico integrato, che mette in gioco competenze spazianti dall'architettura dell'informazione allo User Experience Design, senza tralasciare le strategie di presenza nei Social Media e oltre.

Logo Ferrara Terra e Acqua

L'esigenza

I Comuni della Provincia di Ferrara già ora alimentano con notizie, tra cui quelle sugli eventi, l'apposita sezione del portale provinciale del turismo, operando in logica di redazione distribuita. Il ruolo proattivo degli Enti locali, oltre a sgravare la redazione centrale di lavoro, garantisce la disponibilità di informazioni sempre aggiornate: aspetti collaborativi che andranno a migliorare ulteriormente quando, tra qualche settimana, verrà rilasciata la nuova versione del portale del turismo, che stiamo completando.

La numerosità degli eventi costantemente pianificati a Ferrara e provincia rende indispensabile uno strumento per orientare la scelta dei turisti e dei cittadini. E, per gli Smart Phone, il portale del turismo non è lo strumento più adatto

Nell'ambito del nostro progetto "Turismo 2.0", Camera di Commercio e Provincia di Ferrara ci hanno chiesto, di progettare e realizzare un'applicazione iPhone che consentisse l'accesso selettivo proprio alla sezione Eventi, offrendo anche la possibilità di selezionare le località e i temi di interesse. I dati relativi, estratti dal database del portale, sono filtrati ed estrapolati via XML, ed alimentano la nostra app Ferrara Eventi.

Il target

Sono gli utenti, sempre più numerosi, che utilizzano il loro iPhone come strumento di esplorazione del territorio: questi utenti sono da tempo nel mirino dei nostri committenti, che già in passato si sono serviti di piattaforme quali Layar a supporto del turismo. 

Il buon successo della nostra app nelle prime settimane dal suo lancio, ampiamente pubblicizzato nei canali istituzionali, conferma la validità di questa scelta.

Il risultato

La presentazione qui proposta descrive il look&feel della nostra app, tutta giocata sulla semplicità di utilizzo, ma non per questo meno completa.

 

Riteniamo importante far capire che, al di là dell'apparente leggerezza, questa app è solo uno dei tasselli (certamente, uno dei più visibili) di un progetto ben più vasto: ciò qualifica sia la visione di chi ci ha commissionato tale progetto, sia la nostra capacità di soddisfare con eguale completezza le esigenze di altri Enti con missione turistica, e non solo.

Jul 26, 2011

Ferrara Eventi: rilasciata l'app iPhone

Filed Under:

Resta sempre aggiornato sul calendario eventi di Ferrara e provincia grazie all'ultima applicazione di casa RedTurtle disponibile su iTunes

Sei in pieno centro a Ferrara, ma non sai cosa c'è in giro questa sera? Abbiamo una sorpresa per te.

RedTurtle ha appena rilasciato sull'App Store l'applicazione Ferrara Eventi. L'app si scarica gratuitamente dal sito e ti permette di vedere sul tuo iPad, iPhone o iPod Touch, tutto il calendario eventi di Ferrara e provincia.

L'immagine splashscreen di Ferrara Eventi

Abbiamo realizzato l'applicazione nell'ambito di una collaborazione con la Provincia di Ferrara, per rendere le informazioni del portale del turismo più accessibili anche sulle nuove piattaforme.

I dati sono disponibili sia in italiano che in inglese, per consentire ai visitatori sia italiani che stranieri di godersi appieno la città.

Good to know: è possibile riordinare il calendario secondo le tue esigenze. Sarà sufficiente applicare i filtri periodo, località o categoria, per visualizzare solo gli eventi che ti possono interessare.

Mar 04, 2010

Wikitude: Realtà aumentata

Filed Under:

Utilizza il tuo telefono per ottenere informazioni su dove ti trovi

Ogni tanto ti ritrovi con qualcuno che ti racconta le ultime meraviglie della realtà aumentata [wikipedia]. 

Fondamentalmente (e semplificando moltissimo la cosa..) si tratta di sovrapporre livelli informativi alla realtà che stiamo vivendo.

Lo possono fare sfruttando in vari modi oggettini che sono già presenti: dal famoso caschetto da realtà virtuale all'ormai famigerato iPhone.

Sicuramente l'uso di device mobili è l'opzione più attraente e più consumer.

I signori di wikitude si sono inventati:

  • una community dove ognuno può aggiungere i suoi punti di interesse (POI): wikitude.me
  • un browser che gira su Android, iPhone, e Symbian (Nokia N97 e N97 mini). iPhone 3GS. Il mio ovviamente non va :(
  • volevamo farci mancare delle API? ovviamente no! Certo che in Java...

l'effetto finale è notevole: